22 luglio 2020

Pedalare, in sicurezza col CSI

Le tutele della polizza CSI ti seguono anche nella vita quotidiana

Vivi la tua passione “senza pensieri” con la nuova copertura pensata dal CSI relativa ai casi connessi alla circolazione stradale in collaborazione con Marsh e Arag.
Pedalare, in sicurezza col CSI

Casco, ruote gonfie e fiato da vendere. Chi ha voluto la bici CSI oggi pedala spedito e lo fa in sicurezza. Che sia su strada, su pista, in montagna o indoor, per gli amanti delle due ruote è sempre il momento giusto per montare su una bicicletta.

Per vivere questa sana passione in sicurezza e “senza pensieri”, il CSI mette a disposizione una copertura assicurativa relativa ai casi connessi alla circolazione stradale di una bicicletta condotta dal singolo o da un team che tutela non solo durante l’attività sportiva, ma anche nella vita quotidiana o privata. 

Tutti gli associati possono infatti accedere ad uno sconto speciale del 20%, riducendo il costo della polizza a 9,60 euro (invece di 12) inserendo il codice “CSICICLISTA”.

Quest’assicurazione, pensata in collaborazione con Marsh e Arag, offre inoltre una tutela per le spese legali in caso di:

  • difesa per procedimenti penali per delitti colposi
  • richiesta di risarcimento danni subiti per fatti illeciti causati da terzi


Si tratta di temi diventati ancora più centrali a seguito dell’introduzione della legge sull’omicidio stradale (41/2016), che prevede un inasprimento delle sanzioni in caso di infrazioni o incidenti.

 

Per maggiori informazioni leggere i flyer informativi, disponibili in allegato per