7 luglio 2019

Ragazzi d’Italia

Dodici regioni sul podio a Cesenatico

Otto medaglie per i padroni di casa dell’Emilia Romagna, con tre ori reggiani ed uno carpigiano. Due ori e due argenti per la Sicilia. Il Veneto cala un poker, con Padova d’oro e di bronzo. Tre medaglie a testa per Liguria e Piemonte. Lazio con due belle medaglie capitoline. Infine due argenti sardi, e due bronzi in Lombardia.
Ragazzi d’Italia

Dopo 4 infuocate giornate di gara, dirette da ben 62 fischietti arancioblu, anche le finali scudetto a squadre della categoria “ragazzi” hanno decretato le squadre campioni nazionali del Csi. Nel calcio esulta due volte la Sicilia con una Stella Nascente che illumina Acireale - vittoria di misura 1-0 nel calcio a 11 nel derby isolano sui sardi del Latte Dolce Sassari - ed il successo nel calcio a 7 che finisce sullo Stretto. Vince infatti l’Aga Messina, 4-0 sulla Petriana Roma. La capitale si rifà però alla grande nel calcio a 5, dove trionfa il Real Olimpia, 6-0 in finale per i ragazzi di Tor Carbone contro i baresi del Redentore che portano comunque in Puglia un argento vivo. Il tacco d’Italia è d’oro a canestro! Punto a punto la finale del basket, dove i pugliesi della Nuova Olimpia Mesagne tolgono lo scudetto dalle canottiere del My Basket Genova, cucendolo sulle proprie, + 3 lo scarto della emozionante ultima sfida. Resta invece in Piemonte, mai in discussione, il titolo della pallavolo mista, con il sestetto della Virtus Boves, sempre vittorioso, 5 su 5, senza aver mai perso un set! Una sola gara persa invece dai campioni dell’Admo Volley Chiavari. I liguri superano il Volley Sassuolo nello scontro diretto e festeggiano il tricolore. Più equilibrate, nel femminile, la finale “ragazze”, vinta 2-1 dalle carpigiane del Mondial Quartirolo. Stesso risultato nell’U13 femminile che fa felice il Veneto con le patavine del Volley Salese agili in tre set nel superare le piemontesi del Rosaltiora. Un altro oro emiliano arriva nell’under 13 misto con il sestetto della Bassa reggiana, che riporta un altro scudetto a Reggio Emilia. La città del tricolore conquista anche altri due titoli, nel calcio a 5, quelli riservati ai calciatori con disabilità (intellettivo relazionali). Nella categoria super plus, cui hanno partecipato squadre di un livello calcistico più alto, la Virtus Bagnolo ha sopravanzato Forntera Onlus Medio Campidano e Fuorigioco Mantova. Virgiliani quarti anche nella categoria Plus, (più basso livello di gioco). Sul podio oro per la Sport Insieme, argento per l’ Anthropos Macerata e bronzo catanese per il quintetto del Villa Angela.

 

 

Tutti i podi dei campionati nazionali 2019 - categoria U13 e Ragazzi

Calcio a 11

  1. Academy Stella Nascente (Acireale)
  2. Sassari Calcio Latte Dolce (Sassari)
  3. Fraore G.S. (Parma)

Calcio a 7

  1. Aga Messina (Messina)
  2. Pol. Petriana (Roma)
  3. ASD Santa Margherita (Alba)

Calcio a 5

Ragazzi

  1. Real Olimpia L.G.M. (Roma)
  2. S.S. Redentore (Bari)
  3. Futsal Marco Polo (Venezia)

Disabili Super Plus

  1. Usd Virtus Bagnolo (Reggio Emilia)
  2. Frontera Onlus (Medio Campidano)
  3. Fuorigioco (Mantova)

Disabili Plus

  1. Asd Sport Insieme (Reggio emilia)
  2. Asc Anthropos (Macerata)
  3. Villa Angela (Catania)

Pallacanestro

  1. A.S.D. Nuova Olimpia Mesagne (Brindisi)
  2. Asd My Basket Genova (Genova)
  3. A.S.D. Basket Village (Bologna)

Pallavolo

Under 13 Femminile

  1. G.S. Volley Salese (Padova)
  2. Rosaltiora (Verbania)
  3. Nuova San Camillo V. Imperia Asd (Imperia – Sanremo)

Under 13 Misto

  1. Bassa Reggiana Volley A.S.D. (Reggio Emilia)
  2. Fortitudo Volley Teramo A.S.D. (Teramo)
  3. A.S.D. Volley Salboro (Padova)

Ragazze

  1. A.D.P. Mondial Quartirolo (Carpi)
  2. Polisportiva Annia (Venezia)
  3. Centro Asteria (Milano)

Ragazzi

  1. Admo Volley (Chiavari)
  2. Volley Sassuolo (Modena)
  3. A.S.D. Nova Sport (Catania)

Ragazzi misto

  1. Virtus Boves (Cuneo)
  2. Asd Lauria Volley (Potenza)
  3. Fulgur Pallavolo (Ravenna)