6 maggio 2019

Shamrock e Valkyrie conquistano il Dodgeball

Al Pala Valenti di Firenze, assegnati tre scudetti CSI nelle categorie del campionato nazionale: under 16, Open femminile e Open maschile.
Shamrock e Valkyrie conquistano il Dodgeball

Si è concluso domenica 5 maggio a Firenze il Campionato nazionale di dodgeball organizzato dal Centro Sportivo Italiano e l’Associazione Italiana Dodgeball (A.I.D.B.). Grande entusiasmo sugli spalti del Pala Valenti per una manifestazione che ha regalato sfide avvincenti.

A Firenze si sono qualificate 14 squadre, con formula “Final Six” per gli Under 16 e “Final Four” per le Open Maschile e Femminile. 

Dopo un alternarsi di lanci, blocchi e schivate, al termine delle gare parla tutto romagnolo il podio.

A trionfare nella categoria Under 16 è stata la Shamrock Faenza, seguiti da Shamrock Ravenna, Black Lions Venetica, Lucca dodgeball, OraGioBat Castenaso e Vikings D.C. Lugo.

Nella categoria Open femminile hanno vinto le Valkyrie, seguite da Lady Lions Venetica, Ninfe Dodgeball A.D.O. e Lowenhaus Shamrock Ravenna.

Nella categoria Open maschile, si è laureato campione nazionale arancioblu lo Shamrock Ravenna. Sul podio anche Empoli Swarm, Lions Venetica e Anubi D.C. Lugo.

In continua crescita ed evoluzione, questo sport ha visto in stagione sempre più tappe e squadre, seguendo la formula del campionato itinerante. Le gare infatti, si sono svolte in varie località del territorio italiano: partito da Brugnera, si è poi giocato anche a Sorrento, Orsago, Forlì, Sovigliana, Vazzola, Castenaso, e Ravenna.

L'iniziativa rientra nel progetto CONI 2019 "Let's Play Sports!"