26 ottobre 2018

Il Terzo Tempo Csi corre a Trento

Dal comitato trentino arriva un'altra bella storia di sport e integrazione, ripresa come ogni mese nello spazio di «Buone Notizie - L'impresa del bene» l’inserto gratuito del martedì con il Corriere della Sera. Il 30 ottobre in edicola il settimo appuntamento colorato di arancioblu ambientato in Valsugana
Il Terzo Tempo Csi corre a Trento

Nel Made in Italy sportivo il Csi prosegue a fare la differenza nelle comunità e nelle società sportive. Lo sport è da sempre un portatore sano di buone notizie, di storie di umanità, tante, che quotidianamente si realizzano sui campi di gioco.

E' difficile raccontarle tutte assiduamente. E' possibile farle emergere alcune, anche grazie all' accordo tra il Centro Sportivo Italiano e Buone Notizie, l’inserto gratuito in edicola al martedì con il Corriere della Sera. Martedì 30 ottobre in edicola c'è la setttima “good news” proveniente dal mondo arancioblu.

Siamo in Valsugana, in Trentino dove il Csi Trento, sempre al vertice dell'atletica associativa, nell'accogliere un ragazzo africano, ha scoperto di aver Lungadige un campione del running. Dal Gambia al Trentino, via Lampedusa, passando per la Libia. Un uomo in fuga. La vicenda di Ousman Jaiteh è un esempio di quando l’integrazione “corre”, dal mare all’asfalto, attraverso una passione sportiva balenata a Borgo Valsugana, così per gioco, per stare in squadra, come passatempo. Oggi Ousman è bicampione nazionale Csi di corsa su strada, ma sopratutto è un uomo felice. 

Ancora una volta dunque, come ogni ultimo martedì del mese nell’inserto gratuito «Buone Notizie - L'impresa del bene» il nuovo settimanale del Corriere della Sera, il Csi è protagonista assoluto di un grande racconto di vita, attraverso storie di persone e comunità che costruiscono ogni giorno, grazie anche allo sport, un mondo migliore.

Buone Notizie racconta infatti le buone pratiche e le storie positive di energia e solidarietà, dando voce all’Italia che non si arrende. Esperienze di associazioni, fondazioni, cooperative, scuole, centri di ricerca, società sportive e le tante aziende che sempre più cercano di fare impresa con la logica della responsabilità sociale. Lanciato nel settembre 2017, Buone Notizie mette al centro le tematiche del Terzo Settore, raccontandole in modo innovativo attraverso molteplici chiavi di lettura, valorizzando enti grandi e piccoli, parlando dei loro problemi e sostenendo le loro battaglie. 

L'inserto, realizzato da tutti i giornalisti del Corriere, ha anche una sezione di inchiesta e approfondimenti dei temi di attualità che interessano questi mondi.

Dal Gambia alle Dolomiti Ousman corre in Valsugana

Dal Gambia alle Dolomiti Ousman corre in Valsugana

 

Fuggito dalla dittatura con la famiglia, poi la Libia, infine il Trentino e un lavoro, lo sport, la nuova vita.

Così Jaiteh racconta la sua odissea e rinascita: «Il sogno? Le Olimpiadi di Tokyo con la maglia del mio Paese». Intanto è tra i più forti podisti su strada della regione e ha vinto la Marcialonga: «Questa è integrazione».

 

LEGGILA QUI