16 ottobre 2018

A Palmanova il 7° campionato nazionale di corsa su strada

Domenica 21 ottobre la città stellata friulana assegnerà le maglie ai campioni nazionali della Strada Csi. Tre percorsi diversi con partenza e arrivo in Piazza Grande. Al via oltre 400 atleti, 193 donne, e 244 uomini
A Palmanova il 7° campionato nazionale di corsa su strada

Sarà lo splendido scenario della città stellata di Palmanova (Ud) ad ospitare quest’anno per la prima volta il 7° campionato nazionale Csi di corsa su strada. Nella cittadina friulana l’esagono di piazza Grande sarà il luogo della partenza e dell’arrivo della manifestazione podistica, e sarà attraversato da ciascuno dei 450 iscritti alla gara tricolore. Tre percorsi differenti, dal “bianco” di 900 metri per gli esordienti all’ “azzurro” da 1200 metri, riservato ai ragazzi e alle ragazze, al “giallo” - giro lungo da 2,13 km - che le categorie Juniores, Seniores, Amatori “A” e “B” e Veterani maschili percorreranno due volte dopo aver affrontato anche due giri medi azzurri, per un totale di 6.660 metri di gara. La strada arancioblu vedrà protagonisti 437 atleti, di 64 società sportive, 21 comitati, appartenenti a 8 regioni italiane. Oltre un centinaio i pettorali per Lombardia e Trentino-Alto Adige/Südtirol. Cinquanta gli atleti di casa del Friuli Venezia Giulia. Quindi 37 finalisti dal Veneto e ancora buona partecipazione dalla Liguria, Toscana, Calabria, Emilia-Romagna. Classifiche individuali e per società categorie giovanili e assolute. Domenica 21 ottobre, dopo la messa mattutina in Duomo, il primo start è in programma alle ore 10. Premiazioni previste al termine delle gare per le ore 13.30. Dal più giovane di tutti, il trentino Andrea Zulini dell’Atletica Rotaliana, 10 anni il prossimo Natale, al 68enne corregionale Lino Tomasi dell’ US 5 Stelle Seregnano gareggeranno ben 193 atlete e 244 maschi. Squadra da battere la Cortenova Lecco, società laureatasi campione un anno fa ad Arezzo.

 

A Palmanova il 7° campionato nazionale di corsa su strada

Ti potrebbe interessare anche