6 aprile 2018 - 8 aprile 2018
MEL

CORSA CAMPESTRE: LIVE DA MEL/BELLUNO

Tutto sul 21° Campionato Nazionale di Corsa Campestre

CORSA CAMPESTRE: LIVE DA MEL/BELLUNO

Dal 6 all'8 aprile 2018 si svolgerà a Mel e Belluno il 21° Campionato nazionale di corsa campestre. 

In questa sezione del sito sarà possibile seguire tutti gli aggiornamenti relativi alle classifiche, foto, oltre alla sintesi dei principali momenti della finale arancioblu.

Elenco Iscritti e classifiche --> http://bit.ly/2GDxNJt 

Fotogallery --> http://bit.ly/2JqCSXu 

Scarica la Piantina dei percorsi

Super Veneto anche nello Staffettone delle Regioni

Super Veneto anche nello Staffettone delle Regioni

Belluno fa centro con 3 quintetti sul podio. Vicenza doppio oro

Il centro cittadino di Belluno ha ospitato domenica 8 aprile le velocissime frazioni dello Staffettone delle Regioni, più di mille runners in gara, nei quintetti formati da atleti della stessa società, o del medesimo comitato, o comunque della stessa regione iscritte al XXI campionato nazionale della campestre Csi. Al traguardo 203 staffette. Bene i quintetti bellunesi d’oro al termine delle frazioni giovanili maschili e d’argento nella giovanile e nell’assoluta femminile, dietro alle frecce vicentine. Negli sprint donne predominio della Atletica Dueville, prima sia nella prova assoluta, sia in quella giovanile assieme alle ragazze del Colli Berici. Nella prova più veloce, la staffetta assoluta maschile, ruggiscono ancora i leoni valtellinesi della Santi Nuovo Olonio (So). Il sodalizio lombardo al termine della due giorni di cross nazionale a Belluno, è ancora una volta la migliore società di corsa campestre Csi, primo nella graduatoria assoluta ed in quella generale. Nella classifica per squadre giovanili è invece festa grande per la Castionese, sodalizio locale, fra gli organizzatori della rassegna podistica che ha tinto di tricolore l’arancioblu del Csi

Triveneto super nel cross individuale

Triveneto super nel cross individuale

Veneto, Trentino e Friuli: loro 20 campioni su 24

Tanto sudore, corsa, fatica e gioia. E’ scattato in una Mel (BL) tricolore il 21° campionato nazionale di corsa campestre Csi. Al traguardo della prima giornata di gara, dedicata alle prove individuali, i 24 campioni nazionali vestono i colori di cinque differenti regioni. I padroni di casa in Veneto conquistano 10 canottiere tricolori. Il comitato di Trento vince 8 ori, tre nelle categorie giovanile, cinque in quelle assolute. La Lombardia conta tre successi, il Friuli Venezia Giulia racconta 2 storie da campioni arancioblu. In questa prima giornata di finale anche la Toscana esulta con un primo posto ottenuto tra le Veterane