8 marzo 2018

Derby gialloblu: anticipo in oratorio

Chievo-Hellas si è giocata oggi a Verona in parrocchia al S. Giovanni Evangelista

Pomeriggio da sogno per i ragazzi della Junior Tim Cup, il torneo Under 14 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, che oggi hanno ospitato in oratorio il clivense Mehdi Léris e lo scaligero Mattia Valoti
Derby gialloblu: anticipo in oratorio

I ragazzi della Junior TIM Cup, il torneo di calcio Under 14 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, hanno vissuto un pomeriggio da sogno insieme a Mehdi Léris dell’A.C. ChievoVerona e Mattia Valoti dell’Hellas Verona F.C. accolti oggi al Teatro Parrocchiale della Chiesa San Giovanni Evangelista di Verona.

 

Mehdi Léris: “Ho dei bellissimi ricordi di quando giocavo da piccolino con i miei amici, bisogna sempre impegnarsi al massimo in campo ma senza dimenticare di divertirsi. Anche ai bambini presenti oggi non posso che consigliare di non dimenticare i tempi felici in cui bastava un pallone per strada per passare giornate bellissime”.

 

Mattia Valoti: “È bellissimo vedere tutti questi bambini con la passione per il calcio, spero che l’impegno e la costanza porti qualcuno di loro a confrontarsi con palcoscenici prestigiosi. Mio padre era calciatore per cui sono cresciuto con il pallone tra i piedi, arrivare in Serie A era dunque il mio sogno ed aver segnato una doppietta due settimane fa è uno dei ricordi più belli che ho”.

 

Una giornata che ha regalato emozioni a tutti i partecipanti. I ragazzi, dopo aver rivolto alcune domande agli ambasciatori di A.C. ChievoVerona ed Hellas Verona F.C. hanno poi donato loro una maglia con la scritta “Uno di Noi”, simbolo dell’unione tra il calcio di vertice e quello di base. Mehdi Léris e Mattia Valoti, insieme al capitano della squadra di un oratorio locale che partecipa al torneo, hanno poi firmato una speciale maglia che, come nell’edizione precedente, farà una “staffetta” in tutte le città dei prossimi incontri, diffondendo il messaggio e i valori del progetto in tutta Italia. Infine, tanto divertimento con alcuni dei giovani calciatori della Junior TIM Cup scesi in campo insieme agli ambasciatori delle squadre scaligere.

 

Verona ospiterà nuovamente la Junior TIM Cup in occasione del pre-partita di Hellas Verona-ChievoVerona, quando al Marcantonio Bentegodi le squadre dell’Oratorio Parona e dell’Oratorio S. Michele Arcangelo scenderanno per sfidarsi in un’amichevole sullo stesso campo dei loro idoli calcistici, sostenuti dal calore dei tifosi sugli spalti.

 

Il torneo coinvolge gli oratori delle 15 città le cui squadre militano nella Serie A TIM e nelle precedenti edizioni ha fatto giocare oltre 53mila ragazzi in tutta Italia e quasi 4mila oratori, promuovendo l’alleanza tra sport di vertice e di base nel percorso di crescita e formazione dei più giovani.