Formazione - scuola tecnici
9 ottobre 2017

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

School & Job Giovani in movimento. La proposta del CSI per ragazzi delle classi 3^-4^-5^

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

PREMESSA

Al fine di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti, i percorsi di alternanza scuola-lavoro di cui al decreto legislativo 15 aprile 2005, n. 77, sono attuati, negli istituti tecnici e professionali, per una durata complessiva, nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi, di almeno 400 ore e, nei licei, per una durata complessiva di almeno 200 ore nel triennio. I percorsi di alternanza sono inseriti nei piani triennali dell’offerta formativa. Partendo dalle buone pratiche già realizzate dal CSI, si intende sviluppare una progettualità atta ad implementare percorsi di alternanza scuola lavoro in ambito sportivo al servizio degli studenti, delle scuole e dei comitati territoriali. A partire dall’anno scolastico 2017-2018 i progetti saranno rivolti al triennio delle classi terze, quarte, quinte di tutte le scuole secondarie con particolare attenzione ai licei sportivi, ai licei delle scienze umane, agli istituti con indirizzo socio sanitari e agli istituti tecnici commerciali.

LA PROPOSTA

Sono stati individuati 4 percorsi formativi con caratteristiche differenti che i dirigenti scolastici potranno scegliere in base al programma scolastico e al livello di interesse. Corso di formazione per animatore ludico-sportivo, istruttore sportivo attività giovanile, arbitro/giudice di gara, diri- gente sportivo. Tutti i corsi rilasceranno la qualifica di operatore sportivo del CSI e saranno inseriti nella piattaforma CEAF certificazioni attività formative riconosciute dal CSI.

IL FORMAT

24 ore di Corso Teorico/Pratico a carico del CSI Territoriale (periodo ottobre-dicembre)
34/56 ore di tirocinio presso società sportive o comitato CSI (periodo gennaio-luglio).
Il progetto può essere ampliato con ore di attività fisica svolte direttamente dagli studenti e/o con un corso di formazione a cura dell’istituto.