20 luglio 2017

A Fano Carlotta Ferlito ha incontrato più di mille bambini all'Happy Meal Sport Camp

A Fano, in collaborazione con il Centro Sportivo italiano, si è svolta la seconda tappa dell’edizione 2017 del progetto di McDonald’s che promuove uno stile di vita attivo e un’alimentazione equilibrata. A giocare con i piccoli è stata la ginnasta olimpica Carlotta Ferlito
A Fano Carlotta Ferlito ha incontrato più di mille bambini all'Happy Meal Sport Camp

A Fano si è svolta la seconda tappa di Happy Meal Sport Camp 2017, il progetto di McDonald’s realizzato in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano, che promuove l’avviamento alla pratica sportiva verso i più giovani e le loro famiglie. Sul lungomare, il Villaggio dello Sport di McDonald’s, grazie al patrocinio del Comune e il supporto del CSI Comitato di Pesaro-Urbino, ha fatto divertire più di mille bambini insieme alle loro famiglie.

All’inaugurazione del villaggio erano presenti: Massimo Seri, Sindaco di Fano; Caterina Del Bianco, Assessore allo Sport di Fano; Marco Pagnetti, Presidente del CSI Pesaro-Urbino; Giacomo Mattioli, vice-presidente CSI Pesaro-Urbino; Massimiliano Lucarelli di McDonald's; Carlotta Ferlito, ginnasta olimpica.

“E’ sempre entusiasmante incontrare i bambini e portare loro la nostra esperienza – ha detto la Ferlito -. Quando prendo per mano una bambina e la accompagno sulla trave ogni volta è un ritorno al passato, ai miei primi passi nella ginnastica e all’amore nato per questo sport. Spero che l’incontro di oggi possa spronare i bambini a fare sport e i genitori ad impegnarsi a dare ai loro figli delle opportunità per fare attività fisica. Non tutti diventano campioni ma tutti possono crescere e formarsi come persone attraverso i valori dello sport. Per questo McDonald’s continua a credere nel progetto Happy Meal Sport Camp”.

Il Centro Sportivo Italiano, in cinque anni di collaborazione, ha messo in campo 30 comitati territoriali e oltre 1000 istruttori.

Happy Meal Sport Camp 2017, dopo aver toccato San Benedetto del Tronto e Fano, si sposterà a Reggio Emilia (23/24 settembre), Brescia (30 settembre/1 ottobre) e Napoli (7 ottobre).