Welfare
26 gennaio 2017

MENSKIL - Preventing threats to sport integrity among young high level athletes through development of mental skills

MENSKIL - Preventing threats to sport integrity among young high level athletes through development of mental skills

Il CSI è Partner progettuale di MENSKIL - Preventing threats to sport integrity among young high level athletes through development of mental skills. Il partenariato è composto da enti di promozione sportiva di 3 Paesi dai diversi contesti culturali: Francia, Italia e Regno Unito. Il progetto, che rientra nella categoria delle Small Collaborative Partnership, mira a dimostrare quanto sia fondamentale il contributo e il potenziale delle capacità mentali nei programmi di sviluppo, al fine di preservare l'integrità dello sport e prevenire comportamenti scorretti tra gli atleti sia professionisti che tra i dilettanti.

Durata: 01/01/2017 a 30/06/2018    18 mesi

Sintesi del progetto

Si tratta di un piccolo progetto di collaborazione la cui ambizione è di dimostrare il contributo e il potenziale delle capacità mentali nei programmi di sviluppo per preservare l'integrità dello sport e prevenire comportamenti scorretti tra i giovani, sia di alto livello e sia atleti dilettanti.

Questo progetto si basa su un consorzio innovativo che comprende un centro regionale prestazioni sportive di formazione, una federazione sportiva nazionale e un ente di promozione sportiva nazionale di 3 diversi contesti culturali (Francia, Italia, Regno Unito).

Il consorzio fornirà programmi di formazione rivolti ad atleti che mirino a sviluppare le abilità mentali, permettendo loro di aumentare le prestazioni sportive e le capacità in un lungo termine e in prospettiva olistica, tecniche di preparazione mentale che variano a seconda delle discipline sportive, i contesti (amatoriale/alto livello dello sport) e il background professionale e culturale dei formatori. Tutti i partner sono convinti che le capacità mentali possono svolgere un ruolo preventivo e positivo nel preservare l'integrità tra i praticanti sportivi.