7 luglio 2015

28 volontari in Camerun, Haiti e Albania

Sono 28 i volontari del CSI impegnati in Camerun, Haiti e Albania nell’ambito del progetto di volontariato sportivo internazionale “CSI per il Mondo”. L’obiettivo della missione è quello di portare un po’ di felicità attraverso lo sport.
28 volontari in Camerun, Haiti e Albania

Sono 28 i volontari del CSI che partiranno questa estate per il Camerun, Haiti e Albania nell’ambito del progetto di volontariato sportivo internazionale “CSI per il Mondo”. L’obiettivo della missione è quello di portare un po’ di felicità attraverso lo sport. I volontari, provenienti dalle società sportive del CSI Milano e dei comitati di Savona, Lamezia Terme, Varese, Trento, Novara, Brescia e Belluno, hanno completato il percorso formativo e saranno impegnati nelle rispettive missioni ad Haiti, Camerun e Albania.

 

Saranno 17 i volontari del CSI impegnati ad Haiti. Svolgeranno le attività del camp-sportivo con i ragazzi del Centro Comunitario dei Padri Scalabriniani, animeranno il quartiere di Camp Corail e saranno impegnati nella zona di Santo a Port-Au-Prince, nella struttura gestita dalle Suore Francescane. Alla fine delle attività verrà realizzata la 3a Giornata Nazionale dello Sport allo Stadio. Mille ragazzi di strada saranno coinvolti in una giornata di sport e animazione allo stadio sull’onda del successo ottenuto dalle precedenti edizioni tenute presso lo stadio nazionale Sylvio Cator e lo stadio di St. Therese in Petionville. La missione haitiana è in programma dall’1 al 22 di agosto. Sono previsti 700-800 ragazzi che svolgeranno ogni giorno le attività sportive e di animazione insieme agli animatori, allenatori ed educatori sportivi del CSI.

 

Village de Kon – Yambetta, Mbalmayo e la capitale Yaounde saranno invece i centri delle attività per i 6 volontari della missione africana in Camerun. L’impegno sarà dal 18 luglio al 9 di agosto in un alternarsi di animazione e attività sportiva. Il progetto prevede un evento conclusivo, la Festa dello sport a Mbalmayo. Ogni giorno i volontari del CSI faranno giocare circa 500 bambini.

 

La missione in Albania è prevista dall’1 al 16 agosto. I 5 volontari saranno locati nella cittadina di Shtoj i Ri, a 100 kilometri da Tirana. Al mattino saranno impegnati con circa 250 ragazzi nella realizzazione di un oratorio feriale sportivo. Al pomeriggio invece svolgeranno un vera e propria formazione con i giovani animatori, allenatori ed educatori sportivi albanesi.

 

Sulla pagina facebook “CSI per Mondo” e sul blog www.csiperilmondo.it ci sarà un diario di viaggio che racconterà giorno per giorno l’esperienza vissuta dai volontari del CSI e le varie attività promosse.

 

Ti potrebbe interessare anche

Entra anche tu nel social CSI e commenta con

#nonlasciamolisoli

Estate 2015: HAITI, CAMERUN, ALBANIA.Noi siamo pronti, e tu?#nonlasciamolisoli#CSIperilmondo#sportofemotions

Posted by CSI per HAITI on Venerdì 3 luglio 2015