30 settembre 2011

Le due ruote Csi ai piedi dell'Amiata

I migliori ciclisti del Centro Sportivo Italiano attesti per il Gran Premio Nazionale Csi. Si corre l’1 e il 2 ottobre fra Santa Fiora e Castell’Azzara. Tre prove in programma: mountain bike, crono  e gara in linea.

Il mondo del ciclismo Csi (Centro Sportivo Italiano) guarda in Toscana, dove ai piedi del Monte Amiata, l’1 e il 2 ottobre si correrà il Gran Premio Nazionale di Ciclismo. Sono 150 i corridori attesi nel grossetano, provenienti da sei distinte regioni italiane. Sono tre diversi gli appuntamenti in programma. Si comincia con la prova di Mountain Bike sabato 1 ottobre in mattinata, presso il circolo La Selva, su un circuito ondulato di 5,7 km, da ripetere 4 volte, con passaggi spettacolari che oltre ad attraversare il bosco, vedrà tratti di asfalto e di sterrato.

Il pomeriggio sarà dedicato alla cronometro su strada, su un tracciato di 11 km con qualche dislivello da Castell’Azzara a La Selva. La domenica sarà invece la volta di salire in sella per la gara in linea: un circuito di 27 km con partenza ed arrivo a Santa Fiora, attraverso i saliscendi delle località di Bagnolo, Saragiolo, Selva. Dopo un giro turistico guidato dalla direzione corse, via ai tre giri agonistici che assegneranno le maglie tricolori ai diversi campioni per categoria. Sono dieci le categorie previste nel regolamento.


In allegato il comunicato stampa